Marc Sadler partecipa alla XXI Triennale di Milano come parte di tre diverse mostre: alla Fabbrica del Vapore nell’ambito della mostra “New Craft” curata da Stefano Micelli, con le lampade Mite e Tress per Foscarini, perfetto esempio di artigianalità del futuro al passo con l’innovazione tecnologica. Alla mostra “Sempering” del Mudec curata da Cino Zucchi e Luisa Collina è esposta la lampada Tress di Foscarini, a dimostrazione di come il processo produttivo di un’architettura o di un oggetto non sia un veicolo neutro ma ne influenzi il risultato in modo tangibile. Infine “Il design come non lo avete mai sentito” curata da Aldo Colonetti e Franco Origoni alle Cavallerizze del Museo della Scienza e Tecnologia, una mostra dedicata alla tecnologia Snowsound di Caimi Brevetti dove sono esposti i pannelli fonoassorbenti Baffle.